X chiudi

AUTOMOBILISMO

Per le scommesse sulla Formula 1 il risultato valido è quello emesso dalla Federazione Automobilistica Internazionale (F.I.A.). Eventuali e successive modifiche alla classifica diramata non sono considerate valide ai fini delle scommesse.
Di seguito sono elencate le tipologie di scommesse proposte dall’A.A.M.S:

Vincente GP
La scommessa consiste nel pronosticare il pilota che vincerà il singolo Gran Premio.

N.B. Se un pilota non partecipa alla gara, le scommesse accettate su quel concorrente verranno considerate perdenti.

Vincente qualifica ufficiale
La scommessa consiste nel pronosticare il pilota che vincerà la Qualifica Ufficiale.

N.B. Se un pilota non partecipa alla Qualifica Ufficiale, le scommesse accettate su quel concorrente verranno considerate perdenti.

Giro più veloce del GP
La scommessa consiste nel pronosticare il pilota che realizzerà il giro più veloce durante il Gran Premio.

N.B. Se un pilota non partecipa alla gara, le scommesse accettate su quel concorrente saranno considerate perdenti.

Testa a Testa

La scommessa consiste nel pronosticare il concorrente o la squadra che, tra quelli proposti, otterrà il miglior piazzamento al termine della gara o competizione. Si effettua la certificazione della scommessa condizionandola alla partecipazione alla gara di entrambi gli esiti (es: lista dei partecipanti) ed alla conclusione della medesima gara per almeno un esito. Nei casi contrari, si procede al rimborso della scommessa. Nel caso in cui la gara venisse sospesa e non disputata per un qualsiasi motivo e non recuperata entro i 3 giorni successivi, le scommesse accettate andranno a RIMBORSO. Per la certificazione della scommessa, viene considerato il risultato (ordine di arrivo) realizzatosi sul campo; successive decisioni disciplinari che comportano l'alterazione dell'ordine di arrivo, non saranno prese in considerazione. Nel caso in cui il concorrente oggetto della scommessa non dovesse prendere parte alla gara (“non partente”) le scommesse accettate andranno a Rimborso.

Un pilota viene considerato “non partente” quando:

-rompe il motore prima o durante il giro di ricognizione non completandolo e si ritira; in questo caso le scommesse accettate andranno a rimborso.

Un pilota viene considerato “partente” quando:

- rompe il motore durante le qualifiche e, nella gara del giorno dopo, parte dai box; in questo caso le scommesse accettate saranno considerate valide;

-si schiera sulla griglia di partenza (dopo aver completato il giro di ricognizione) e non termina la gara per un qualsiasi motivo; in questo caso le scommesse accettate saranno considerate valide.

Nel caso in cui due piloti oggetto della scommessa (ES: TaT Antepost) dovessero terminare una determinata competizione pari merito, verrà preso in considerazione quanto previsto dal regolamento dell’ente organizzatore della competizione, ovvero: “In caso di parità nel numero di punti conquistati, la prima posizione è decisa dal maggior numero di migliori piazzamenti (Numero di primi posti, Numero di secondi posti ecc.).

Nel caso vi sia ancora parità, sarà presa in considerazione la data in cui si è registrato il piazzamento migliore, con precedenza sugli ultimi risultati. Nel caso in cui si verifichi ulteriore parità tra i due partecipanti, le scommesse accettate andranno a rimborso.

Testa a testa Qualifiche
La scommessa consiste nell'individuare il vincente tra due piloti nelle qualifiche ufficiali di una specifica gara. Per la refertazione, verranno considerati i tempi realizzati e non si terrà conto delle eventuali penalizzazioni intervenute, anche precedentemente alle prove di qualifica, nei confronti dei piloti.

 

N.B. si effettua la certificazione della scommessa condizionandola alla partecipazione alla gara di entrambi gli esiti (es: piloti) ed alla conclusione della medesima gara per almeno un esito. Nei casi contrari, si procede al rimborso della scommessa.  

Classificato SI/NO
La scommessa consiste nel pronosticare se il pilota indicato risulterà CLASSIFICATO o NON CLASSIFICATO a fine gara. Per essere classificato il pilota dovrà aver percorso almeno il 90% dei giri coperti dal vincitore (arrotondato per difetto).
N.B. si effettua la certificazione della scommessa condizionandola alla partecipazione alla gara del possibile oggetto di scommessa, nel caso contrario si procede al rimborso della stessa.
Esempio 1:
Gran Premio Italia: giri previsti 70.
Per essere considerato classificato un pilota dovrà avere completato almeno 63 giri.
Esempio 2:
Gran Premio Italia: giri previsti 70.
Giri completati dal vincitore 60.
Per essere considerato classificato un pilota dovrà avere completato almeno 54 giri.

Podio/Piazzato SI/NO
La scommessa consiste nel pronosticare se un pilota si classificherà nelle prime tre posizioni di una specifica gara.

Migliore della lista Piloti Singolo GP
La scommessa consiste nel pronosticare quale pilota, all'interno di una lista proposta da A.A.M.S, ottiene il miglior piazzamento finale in un determinato Gran Premio.

Team a punti
La scommessa consiste nel pronosticare se, in un Gran Premio, entrambe le monoposto di una stessa scuderia otterranno un piazzamento valido per l'assegnazione dei punti necessari alle classifiche dei Campionati del Mondo (ovvero si classificheranno tra il 1° posto e l’8°)

Vittoria/Partenza singolo GP
La scommessa consiste nel pronosticare da quale posizione della griglia di partenza è partito il pilota che risulta vincitore di un determinato Gran Premio.
Si può scegliere fra una delle seguenti posizioni in griglia:

• Pole position
• 2° posto
• 3° o 4° posto
• 5° , 6° o 7° posto
• Dall’8° al 13° posto
• Altro

Composizione Del Podio - Singolo GP
La scommessa consiste nel pronosticare la combinazione dei 3 piloti, nella lista proposta da AAMS, che salgono sul podio, indipendentemente dall'ordine di arrivo degli stessi, al termine di un Gran Premio.

Leader al termine 1° Giro
La scommessa consiste nel pronosticare quale pilota attraverserà la linea del traguardo in 1° posizione al termine del primo giro di gara.
In caso di ripartenze della gara la refertazione da considerarsi ai fini della scommessa è quella relativa alla sola prima partenza della gara.

Formula 1 – Safety Car si/no
La scommessa consiste nel pronosticare se durante lo svolgimento di un Gran Premio – compreso il momento della partenza – vi sarà ingresso in pista della Safety Car.

Formula 1 – Pit Stop più veloce
La scommessa consiste nel pronosticare quale squadra effettuerà un cambio di gomme (tutte) ad un pilota della scuderia più velocemente durante lo svolgimento di un Gran Premio.
 
Formula 1 – Tripletta si/no
La scommessa consiste nel pronosticare se in un determinato Gran Premio un qualsiasi pilota riuscirà ad ottenere la Pole Position, la vittoria del Gran Premio ed il giro più veloce.
 
Formula 1 – Tripletta si/no Pilota
La scommessa consiste nel pronosticare se in un determinato Gran Premio un determinato pilota riuscirà ad ottenere la Pole Position, la vittoria del Gran Premio ed il giro più veloce.

AUTOMOBILISMO LIVE

Sulle scommesse di Automobilismo sono presenti delle scommesse LIVE proposte in tempo reale, con quote che variano durante lo svolgimento della gara stessa.

Le scommesse proposte sono:

Vincente live GP F1
La scommessa consiste nel pronosticare il pilota che vincerà il singolo GP.
L'accettazione delle giocate può essere effettuata, orientativamente, fino ad giro dall'arrivo di gara.

RALLY
Per le scommesse sul Rally il risultato valido è quello emesso dalla Federazione competente. Eventuali e successive modifiche alla classifica diramata non sono considerate valide ai fini delle scommesse.

Vincente
Consiste nel pronosticare il pilota che si aggiudicherà la classifica finale del rally.


header
Informati sulle probabilità di vincita
e sul regolamento di gioco sui siti
www.aams.gov.it e www.totosi.it
e presso i punti vendita.
consulta prosegui
loghi