X chiudi

TIPOLOGIE DI PUNTATA

Esistono tre differenti tipologie di puntata per i tornei di Texas Hold'em:

Limit (Limite):
nelle partite "Limit" e' possibile effettuare scommesse (Bet) o Rilanci (Raise) di un importo prestabilito. Nei primi due giri tale importo e' pari al Buio (Blind) e negli ultimi due giri di puntata e' pari al Grande Buio (Big Blind). In ogni mano non e' possibile effettuare più di 4 puntate/rilanci.

No Limit (Nessun limite):
nelle partite "No Limit" e' presente solo un limite minimo di puntata/rilancio pari al Limite attuale e all'ultima puntata/rilancio. Non esiste alcun limite massimo oltre a quello imposto dalla disponibilità di chips di ogni giocatore (una puntata di tutte le chips possedute equivale ad un All-in da parte del giocatore) e non esistono limitazioni al numero di rilanci.

Pot Limit (Limite di Piatto):
nelle partite "Pot Limit" esiste un limite minimo di puntata/rilancio pari al Limite attuale o all'ultima puntata/rilancio. Il limite massimo e' dato dal valore del piatto più tutte le puntate compreso il Call del giocatore che effettua il rilancio. Non esistono limitazioni al numero di rilanci. Es.: Minimo Rilancio: se un giocatore Punta 10 chips, il successivo deve rilanciare di un minimo di 10, per un totale di 20 chips.


Gioca Ora con Poker Club su totosi.it Scarica il client del Poker

header
Informati sulle probabilità di vincita
e sul regolamento di gioco sui siti
www.aams.gov.it e www.totosi.it
e presso i punti vendita.
consulta prosegui
loghi